Dal 2014 Il Margine è iscritto alla Sezione B delle cooperative, un soggetto giuridico che offre percorsi lavorativi di fuoriuscita dalla condizione d’esclusione, in settori come l’industria, il commercio, i servizi e l’agricoltura. Con progetti di inserimento lavorativo che coinvolgono la Pubblica Amministrazione (Aziende Sanitarie e Comuni) e le Imprese, Margine B gestisce alcune attività specifiche: una tipografia, una serigrafia e una serie di servizi che vanno dalle pulizie alle manutenzioni ambientali.

Si tratta molto più del semplice salario: il settore B è un punto di arrivo che favorisce l’autonomia, la tappa di un percorso che porta all’acquisizione di competenze e stima di sé, attraverso l’identificazione nel ruolo di lavoratore e migliorando le relazioni sociali.

Nello specifico, Margine B fornisce in appalto servizi integrati di pulizia e assistenza presso i Nidi e le Scuole dell’Infanzia di Torino (secondo il Regolamento 307 della Città di Torino, che accoglie fasce di fragilità ulteriori, oltre a quelli previsti dalla 381). Inoltre, con il nostro settore verde, dal 2021 è attivo l’affidamento della cura delle aree verdi di prossimità e pertinenza dei negozi Leroy Merlin della provincia di Torino all’interno del Progetto (RI)GENERIAMO. Il Progetto vede coinvolte alcune cooperative che integrano persone con disabilità in attività quali lo sfalcio dell’erba, la potatura degli alberi e la manutenzione delle aiuole. Sempre nell’ambito della manutenzione del verde sono attivi affidamenti con Enti quali C.I.D.I.U.

 

 

 

RESTA IN CONTATTO CON NOI

CONTATTACI