IL CONTEST DI FARFALLE IN TOUR
NASCITA DI UN PROGETTO
FARFALLE IN TOUR E PROGIREG

FARFALLE IN ToUr
INCLUSIONE SOCIALE E RIGENERAZIONE URBANA
Un progetto innovativo, nato dalla collaborazione tra ASL Città di Torino, Centro di Salute Mentale, dipartimento di Scienze della vita e Biologia dei sistemi dell’Università di Torino e le cooperative sociali Il Margine e La Rondine 

Tutto inizia nel 2013. È marzo, e a noi piace pensare che l’avventura di Farfalle in ToUr prenda il volo proprio nei giorni in cui si comincia già a sentire aria di primavera.

Sono passati sette anni da allora e oggi il progetto vede la collaborazione tra ASL Città di Torino, Centro di Salute Mentale, dipartimento di Scienze della vita e Biologia dei sistemi dell’Università di Torino, le cooperative sociali Il Margine e La Rondine.

Nelle intenzioni iniziali del progetto un’idea tanto semplice quanto potente: occuparsi delle farfalle significa, in fondo, prendersi cura della propria città, assumersi un impegno di cittadinanza attiva, attraverso un viaggio di crescita per persone che vivono un disagio e di empowerment tra tutti gli attori che vi partecipano.

Dal 2018, Farfalle in ToUr fa parte di un grande progetto europeo, il ProGIreg – Productive Green Infrastructure for Post-industrial Urban Regeneration: l’obiettivo è la costruzione di corridoi verdi e di oasi che permettano il ripopolamento di farfalle delle aree urbane, gestiti e curati dagli utenti delle due cooperative.

 Proprio in questi giorni è stato lanciato un CONTEST ideato dal team del progetto FARFALLE IN ToUr: ogni mercoledì, verrà pubblicato un video informativo sulle farfalle urbane che propone semplici attività e che ha come protagonisti alcuni degli ospiti dei servizi della nostra cooperativa.

I nostri servizi coinvolti sono le autonomie supportate, GAP VEGA, GAP CHATILLON, CAD Officine A.L.MA, comunità Aquilone e l’Orto che cura.

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget

RESTA IN CONTATTO CON NOI

CONTATTACI